Rutter / Forgini – 21 maggio – 3 giugno 2011


GIORGIO RUTTER / Carso – LUIGI FORGINI / El caligher

INAUGURAZIONE SABATO 21 MAGGIO ALLE ORE 18

BIOGRAFIE
Luigi Forgini è nato a Trieste nel 1934, ha frequentato il Liceo Artistico di Venezia e ha studiato poi con Carlo Pacifico e con Riccardo Tosti. Una ricca gamma di colori e di effetti luministici portati da una pennellata corposa come il substrato con il quale il pittore costruisce paesaggi dall’intenso contenuto lirico nell’ambito di una visione pittorica accostabile ai postimpressionisti italiani di macchia e mirante ad una appropriazione della realtà filtrata attraverso una visione poetica della natura. È anche autore di ritratti e di scene di costume. Dal 1974 ha allestito numerose mostre personali a Trieste e in altre città italiane.

Giorgio Rutter è nato a Trieste nel 1932, ha conseguito la maturità al Liceo Artistico di Venezia dove ha appreso le tecniche del disegno e della pittura. Opera successivamente in diversi studi di ingegneria ed architettura con attività di progettazione e di disegno tecnico. Nella pittura autodidatta di Rutter si ritrovano due luoghi o due “ossessioni” com’è solito nell’iter spirituale di ogni artista: Venezia, la città della giovinezza, ed il Carso triestino.

FacebookTwitterGoogle+PinterestEmail

Lascia un commento